SAVE THE DATE – CONGRESSO SIPLO MAGGIO 2016
UN FUTURO MIGLIORE.
LA PSICOLOGIA DEL LAVORO PER LE PERSONE, LE ORGANIZZAZIONI, LE ISTITUZIONI

Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia • Università degli Studi di Firenze 20 e 21 maggio 2016

Il futuro del lavoro e il ruolo della psicologia del lavoro per un futuro migliore sono al centro del confronto che animerà il prossimo congresso SIPLO, che si terrà a Firenze il 20 e il 21 maggio 2016.

Un bilancio del percorso ormai centenario di questa disciplina e delle pratiche professionali che essa ha ispirato, e uno sguardo attento al presente e ai suoi molteplici e ambivalenti segnali, costituiranno il punto di partenza per analizzare le prospettive di un universo professionale che è divenuto nel tempo composito e multiforme, e che verrà indagato nel corso di sessioni plenarie, simposi e workshop, articolati per ambiti operativi.

L’intento è quello di confrontare visioni, opzioni strategiche e prospettive professionali, identificando elementi di condivisione per interpretare il cambiamento e decifrare il ruolo che la psicologia del lavoro ha svolto, svolge e potrà svolgere nei diversi contesti organizzativi e di intervento.

Con questo congresso, la SIPLO continua ad alimentare il confronto tra professionisti, accademici, studiosi e ricercatori che operano nei differenti ambiti di attività che compongono l’arcipelago della psicologia del lavoro e delle organizzazioni, per verificare il grado di evoluzione e di condivisione di modelli, metodologie, strumenti di intervento.

Protagoniste principali del confronto saranno le esperienze maturate sul campo (di intervento, consulenza, ricerca, formazione) alle quali verrà dedicato ampio spazio, sia nelle sessioni plenarie che nei workshop. E altrettanto rilievo avranno le testimonianze dei rappresentanti delle istituzioni, delle imprese e delle associazioni professionali, che nella propria esperienza quotidiana incontrano i temi propri della psicologia del lavoro, e ai quali verrà richiesto di contribuire a interpretare gli scenari, le sfide e le opportunità del futuro.

Il desiderio di futuro è ben rappresentato e sintetizzato dal titolo del congresso.

Con questo nuovo appuntamento, la SIPLO conferma la ‘mission’ che ha definito per sé: costituire nel tempo il luogo, lo spazio e lo strumento per alimentare il confronto tra i professionisti che operano nei diversi contesti d’intervento, i protagonisti della ricerca scientifica, le organizzazioni clienti, le associazioni, le istituzioni committenti. Per costruire insieme la domanda l’offerta di servizi del futuro, per essere all’altezza delle sfide emergenti.

00