SMART WORKING: UN CAMBIAMENTO DI PROSPETTIVA
JOB&ORIENTA 2018, VERONA

La tecnologia potrà effettivamente ripensare e ridisegnare processi, relazioni, spazi, luoghi e tempi di lavoro?
Il “valore aggiunto” consiste nell’adottare una nuova immagine del proprio Essere Manager, sia dal punto di vista professionale che personale, come dipendente, collaboratore e libero professionista.
Quali sono i benefici che le persone e le aziende possono trarre da questa opportunità e “come” è possibile fruirne: quali sono i ‘fattori di successo’ su cui intervenire per realizzare il cambiamento che i nuovi tempi e le nuove dimensioni del lavoro richiedono?

Il workshop approfondisce gli aspetti psico-sociali dello Smart Working, analizza casi di successo e offre spunti per innestare nei partecipanti riflessioni nei processi di cambiamento organizzativi, professionali e personali.